Cala Gonone

Cala Gonone si trova a circa sette chilometri da Dorgali, nel golfo di Orosei.
Sviluppatosi attorno ad un porto di cabotaggio, sin dall'Ottocento questo centro stato un luogo di villeggiatura piuttosto conosciuto. Oggi un'importante stazione balneare, dal cui porto partono i traghetti per le Grotte del Bue Marino.
Quest'area ricchissima di meravigliose cale, per la maggior parte difficili da raggiungere se non via mare. A nord ci sono le cale di Osalla, ideale per famiglie, con una bella pineta alle spalle, e Cartoe; circondata da montagne e da grandi rocce, questa caletta presenta una sabbia sorprendentemente bianca e un mare azzurro e cristallino, tra i pi belli dell'isola. Verso sud, subito dopo Cala Gonone, si trova Cala Fuili, molto piccola e spesso affollata, ma da cui si pu ammirare un panorama unico.
Questa cala meta fissa di molti free-climbers.
Segue Cala Luna, facilmente raggiungibile via mare, invece molto difficile raggiungerla via terra; molti la considerano la pi bella cala della Sardegna. Sempre verso sud si trova un'altra cala stupenda: Cala Sisine, alle cui spalle si ergono due alte pareti rocciose. In direzione di Santa Maria Navarrese, caratterizzata da colori brillanti, troviamo Cala Biriola, seguita da cala Mariolu, che la gente del luogo chiama Ispuligi de Ne (Polvere di Neve) per la sua sabbia particolarmente bianca e fine, e Cala Goloritz, meta di appassionati di trekking e di free-climbing.
Sulla spiaggia si staglia un altissimo promontorio, mentre dall'acqua, resa fredda dalle sorgenti sotterranee, spunta un arco calcareo scolpito dal vento.
I dintorni sono ricchi di spiagge e calette, molte delle quali raggiungibili solamente via mare.
La Grotta del Bue Marino, in cui vivevano alcuni esemplari di foca monaca, si trova a circa cinque chilometri da Cala Gonone; tra le pi grandi in Sardegna, ed ricca di concrezioni e di laghi sotterranei. Verso sud c' la bellissima Cala Luna, alle cui spalle si trova uno stagno, mentre, a circa dodici chilometri da Cala Gonone, raggiungibile solo via mare, incontriamo la splendida Cala Sisine.
A nord si trova la grotta di Ispinigoli, una delle pi grandi in Italia, e dove si pu ammirare la stalagmite pi alta d'Europa (oltre 38 metri). Verso Nuoro ci sono due interessanti siti archeologici: la tomba dei giganti di S'Ena'e Thomes, una delle testimonianze pi interessanti della preistoria sarda e, a circa dieci chilometri da Dorgali, il villaggio nuragico di Serra Orrios.
A quattro chilometri da Dorgali c' la chiesa di Babbu Mannu (1662), dove ogni anno, il giorno di Pentecoste, si svolge una festa campestre.

Valid XHTML 1.0!Valid CSS!
Web Powered by Pentagrafica - Site designed and managed by Daniele Dore